Direzione Didattica di Vigonza Via Cavour, 12 - 35010 VIGONZA (PD) - Cod. Min. PDEE059007 - Cod. Fiscale: 80012540284 - Tel. 049 8095003 - Fax: 049 8095328 - Email: pdee059007@istruzione.it
Lezione Concerto dell’Orchestra Brenta

30 novembre 2018

Teatro Quirino de Giorgio: Lezione Concerto dei maestri dell’Orchestra Brenta di Cadoneghe e Vigonza

Cammina, corre, salta sul palco, parla al microfono, va dicendo che lì con lui sul palco ci sono molti maestri con i loro strumenti, ma il più bello in assoluto è: il clarinetto! Certo il clarinetto quello che lui suona!

Ma chi è questo simpatico grillo parlante?

Il direttore dell’Orchestra Brenta Daniele Trincanato, nonché maestro di …clarinetto lo strumento “perfetto”. La vivacità del maestro-direttore è ben presto trasferita alla platea composta da bambini e ragazzi dai sei ai dodici anni. Da qualche parte ci sono anche insegnanti, professori di musica e qualche genitore.

La descrizione degli strumenti è quanto mai vivace, il direttore presenta i maestri e i loro strumenti, porgendo o rubando il microfono per dire che, sì la tromba è un bellissimo strumento, ma si suona con lo “sputacchio” e, poi, il clarinetto è più bello assai!

Così ridendo e scherzando la platea si gode la “sonata al chiaro di luna” per pianoforte, pardon tastiera, di L.V. Beethoven e il “grillo parlante”: spiega pure la differenza tra il pianoforte, strumento a percussione e la tastiera!

E’ davvero importante imparare ad ascoltare e con la guida di Daniele si riesce ad apprezzare la tastiera, la tromba, il flauto, il saxofono, l’oboe e il…..clarinetto!

Sembra davvero una lezione quando ciascun maestro illustra le caratteristiche del proprio strumento. E’ bello sapere che l’oboe fa parte degli strumenti a fiato del gruppo dei legni e che ha l’ancia - si l’ancia non lancia - doppia, fatta con due pezzetti di bambù e che il sassofono, invece, è ad ancia singola.

I sax sono di tanti dimensioni: grandi medi e piccoli e qui la domanda del maestro viene naturale: fa il suono più basso il sax più grande o il più piccolo? Pensava forse che la platea fosse impreparata invece la risposta è pronta: più grande è lo strumento e più bassa la sua voce! Bravi ragazzi !

Ma quante sorprese ancora e fuori programma: il gruppo al completo improvvisa, si improvvisa, la “marcia dello Schiaccianoci” di Pyotr Ilyich Tchaikovsky! Ma pensa forse di sorprendere il giovane pubblico il direttore? Nooo i ragazzi battono subito il tempo di marcia, sicuro, la conoscono!

Musica è movimento e questa mattina la lezione è stata davvero movimentata! Grazie Michela (flauto), Francesco (pianoforte), Nicola (percussioni), Cristian (Sax), Luca (tromba), Michela (oboe) Daniele direttore e maestro di clarinetto, notoriamente lo strumento perfetto!


Pubblicata il 02 dicembre 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.